La vocazione alla qualità, il miglioramento continuo e l’attenzione al cliente hanno caratterizzato l’operato di By Carpel sin dagli esordi: infatti, in un mercato fortemente concorrenziale, ciò che ci contraddistingue è la cura per il cliente, attraverso consulenza tecnica, risposte immediate e pronta consegna.

I valori che ispirano By Carpel in termini di identità culturale, di eccellenza dei prodotti e di cura della clientela sono principi che guidano anche il FAI - Fondo Ambiente Italiano
In particolare, ci accumuna il prendersi cura: il FAI, infatti, sin dal 1975, si occupa di curare e valorizzare luoghi speciali del nostro paese.

Il legame con il territorio e il desiderio di restituzione hanno condotto By Carpel alla decisione di festeggiare il suo cinquantesimo compleanno contribuendo alle attività di manutenzione ordinaria di Villa Balbianello sul lago di Como.

Da sempre una delle più belle e romantiche dimore sul Lago di Como, Villa del Balbianello a Lenno (CO) si affaccia su un incantevole promontorio boscoso, sull’estrema punta del Dosso di Lavedo, che si immerge nelle acque del lago formando una piccola penisola.

Voluta nel XVIII secolo dal Cardinal Durini, nel tempo ha ospitato letterati e viaggiatori e intellettuali del Risorgimento italiano, come Silvio Pellico, Massimo D’Azeglio e Giovanni Berchet, che qui hanno trovato ispirazione.
Uno splendido giardino circonda la Villa, che custodisce preziosi arredi e il Museo delle Spedizioni di Guido Monzino, ultimo, illuminato proprietario.
Fu lo stesso Monzino a decidere di lasciare la Villa, insieme con gran parte del Dosso di Lavedo, in eredità al FAI, che la gestisce dal 1988.

Foto Alessio Mesiano 2010 © FAI – Fondo Ambiente Italiano

SEGUICI NEL SOSTEGNO ALLA VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI ITALIANI E SCOPRI I TESORI VICINO A TE

Vuoi saperne di più?